Contatto:

antonella@chiocciolinacreativa.it



 

Addi Express o Prym Maxi - tutorial Cappottino per cagnolino con il mulinetto a manovella










Esempio di cappottino per un cagnolino di taglia medio-piccola, tutto in un pezzo solo senza cuciture, con due grandi asole per far passare le zampine anteriori e un occhiello posizionato tra le scapole per far passare il guinzaglio. Si può notare dal colore.. che il cagnolino in questione è un po' tifoso..;)

Nella spiegazione riporto varie misure che vanno ovviamente adattate al cagnolino: quello che può essere variabile è la lunghezza che va dall'occhiello alla fine del dorso e la parte corrispondente sotto il ventre che va dal centro delle due zampine anteriori al...cosino per fare pipì., se si sbaglia questa misura in particolare, è un disastro! :))

Credo che per farlo in questo modo, senza cuciture tra parte sopra e sotto, bisogna essere un po' esperti, io sono riuscita a farlo solo dopo un mese di esperienza con cappucci ,sciarponi vari e una valanga di errori

Importante: il modello originario da cui sono partita prevede le cuciture ed è fondamentale anche per imparare a gestire la maglia tubolare e il passaggio alla maglia a pannello aperto, l'ho preso tra i primi post di questa pagina di Facebook "Addi express lavori a maglia"che consiglio a tutti quelli che sono in cerca di un punto di riferimento per chi si è innamorato come me di questa eccezionale macchinetta per maglieria. Posso dire senza ombra di dubbio di aver cominciato ad apprezzare a pieno le potenzialità del mulinetto a manovella versione "adulta" proprio leggendo quei post!

 

Occorrente:

  • Addi Express King Size a 46 aghi o macchina equivalente;
  • lana per ferri da 4-4/12, 50 gr

Esecuzione:

Per il collo: fare 46 giri a tubolare col filo giallo, fermarsi e smagliare e rimagliare per fare la maglia a coste 1/1

Ora si fa la parte che copre le spalle con al centro l'occhiello per far passare il guinzaglio: fermare le maglie dalla 1 alla 12 compresa con un filo ausiliario che poi andrà eliminato(questo passaggio serve per poter poi riprendere il lavoro da qui per la pancina), poi cambiare filo (rosso) di un colore diverso e ripartire con la lavorazione a pannello sulle restanti maglie, ovvero da 13 a 46 compreso, facendo 7 giri. Fare occhiello sul giro successivo, ovvero alla maglia centrale n° 29 sganciare una maglia e attaccarla ad una graffetta per bloccarla e ripartire col lavoro, a fine lavoro si rifinirà con l'uncinetto.Fare altri 7 giri a pannello e sospendere quel tratto di pannello con le graffette per poter sospendere il lavoro: basta sganciare le ultime 4 maglie da una parte e dall'altra e metterci delle graffette per bloccarle.

Ora bisogna fare la parte che copre lo spazio corrispondente sotto il corpo del cagnolino tra le due zampine anteriori:

rimontare sulla macchina il tratto di pannello dalla maglia 1 alla12 e fare solo su quel tratto 15 maglie (corrisponde al tratto di pancia che sta tra una zampina e l'altra), in questo modo riporto tutte le maglie allo stesso livello, così posso agganciare anche le altre che avevo sospeso e ricominciare a lavorare in tubolare per 25 giri per 15 cm. In questo modo si forma il resto del corpo del maglioncino avendo però lasciato aperto lo spazio per le zampine. Attenzione alle misure: quei 15 cm variano da cagnolino a cagnolino, prima prendete bene le misure al vostro!

Passare un filo di lana ausiliario sulla parte di pannello che va dalla maglia 1 a 12 compreso, che serve a coprire la pancia, e staccarla dalla maglia.Continuare a pannello e fare solo il dorso per 23 giri, anche qui il numero può variare, bisogna arrivare a 4 cm dall'attaccatura della coda.

Cambiare colore e fare 5 giri (o più per arrivare all'attaccatura della coda), poi smagliare e rimagliare quei giri per fare il cannolè. Chiudere il lavoro e staccare dalla macchina, fermare tutti i vari fili, rifinire l'occhiello e la parte sotto la pancia con l'uncinetto e poi ...portare a spasso il cagnolino col cappottino nuovo.

PS facoltativo: fare un pannellino da 10 maglie per 22 giri con il colore a contrasto da mettere poi sul dorso a mo' di taschina: sul pannellino si può ad esempio ricamare l'iniziale del cagnolino, oppure in questo caso cucirci sopra lo scudetto della squadra del cuore... ;)

torna all'indice dei lavori a maglia al mulinetto>>