Contatto:

antonella@chiocciolinacreativa.it



 

Maglieria Magica di Hello Kitty-consigli personali










Ho comprato da poco la Maglieria Magica di Hello Kitty, è a 20 aghi, l'ho presa perchè cercavo un mulinetto più piccolo dell'Addi piccola che è da 24 aghi. La sto usando da poco con successo perchè le istruzioni allegate nella macchinetta sono sbagliate: nelle istruzioni si dice di far passare il filo nel guidafilo e poi cominciare a girare la manovella facendo agganciare il filo su TUTTI i gancetti: niente di più sbagliato, sono certa che chi la costruisce non abbia mai provato ad usarla.

La verità è che si comporta ovviamente come tutti i mulinetti a manovella in versione adulta: nel primo giro, e solo nel primo giro, bisogna assolutamente far agganciare il filo un gancio si e uno no, altrimenti il risultato è che la maglia una volta finita si smaglierà irrimediabilmente, vanificando ogni sforzo. I furbacchioni costruttori hanno messo in dotazione nella scatola il filo peloso: con quel tipo di filo il lavoro viene bene comunque, non per magia, ma perchè, se si saltano le maglie o non si aggancia il filo nel modo che spiegavo prima , per prima cosa non ci accorge di nulla per via dell'effetto pelliccia, e poi le maglie non agganciate in modo corretto non si smagliano facilmente proprio perchè è un filo che scorre poco, e può passare del tempo prima di vedere sfilare tutto. Dunque abbiamo risolto il primo problema: come iniziare la maglia. Ora c'è il secondo problema che complica le cosa ma è aggirabile: saltano le maglie con facilità , restano i fili troppo lenti e così la maglia non si aggancia bene. Io all'inizio ho passato più tempo a rimagliare in modo corretto la maglia, che a girare la manovella, pensavo fosse un difetto strutturale della macchina e che quindi non ci si potesse fare nulla, poi ho seguito il consiglio di un'amica che si chiama Luisa (segui questo link per vedere la sua pagina Facebook) e che ha un'interessante blog Kiotta Loves Prym Maxi in cui si parla di vari tipi di mulinetti e telai e ha grande esperienza con la Maglieria Magica e la Prym Maxi mi ha detto di non usare affatto il guidafilo, ma di tenere direttamente il filo con la mano sinistra mentre si gira la manovella con la destra, in questo modo si riesce a dare la giusta tensione al filo e le maglie non cadono più. In aggiunta è più comodo usare la macchinetta così perchè è più pratico per inserire il filo del primo giro visto che si devono far saltare i gancetti.

Questo per ora è quanto posso dire riguardo a questa macchinetta che sto usando da poco, ma via via aggiornerò la pagina con ulteriori impressioni.

Data ultimo aggiornamento pagina: 03/04/2012

torna alla pagina della Maglieria Magica >>