Contatto:

antonella@chiocciolinacreativa.it



 

Fiore con L'envelope Punch Board










Ecco un modo che evita l'uso di forbici per fare un fiore tutto colorato con tanti petali. Questo è il modello base per fare il fiore con l'Envelope Punch Board. La carta che si può usare è meglio che sia una carta spessa per poter sagomare il fiore, tipo la carta colorata MÅLA di IKEA (che costa poco ma è in tinta unita), oppure i fogli 'Pieghevoli di Primavera' Crelando di Lidl da 80g/mq, piuttosto economica anche questa, o ancora i fogli di carta per origami di Tiger. Qui ho usato quella di Crelando perchè è già a fantasia.

Occorrente:

  • Carta colorata pesante di tre colori
  • Una decorazione per il centro del fiore: una mezza perla adesiva, un bottone oppure una rosellina come in questo caso.
  • Envelope Punch Board
  • Punch a stella da 2 pollici
  • Nastro biadesivo o colla

Esecuzione:

 

1) Tagliare sei quadrati di carta uguali due a due, misure: 3 pollici, 2 pollici e 1/2, e 2 pollici (qui compaiono solo i quadrati da 3 pollici e 2 pollici perchè all'inizio pensavo bastassero 2 dimensioni, ma non mi piaceva)

2) Prendere il quadrato più grande da tre pollici e posizionarlo al centro del punch, quindi il margine sinistro deve essere allineato a 1 pollice e 1/2

3) Punchare (si dice così? boh...), ossia pigiare sul pulsantone per tagliare il foglio sul bordo, e fare la stessa cosa lungo tutti i margini del quadrato, ripetere allo stesso modo col secondo quadrato da tre pollici

4) prendere ora il quadrato da 2 pollici e 1/2 e posizionare il punch anche questo a metà, quindi il margine sinistro ora deve essere allineato su 1 pollice e 1/4, procedere coi tagli su tutti i lati e su entrambi i fogli

5) Prendere ora il quadrato più piccolo da due pollici e posizionarlo ovviamente sulla tacca da 1 pollice, ripetere su tutti i lati anche per l'ultimo quadrato

6) Abbiamo tagliato tutti i fogli che ci occorrono

7) Sagomiamo le punte dei petali arrotolandoli con una matitona o un pennarello

8) Eccoli piegati

9) Cominciamo ad accoppiare gli strati di petali partendo dai due più piccoli sovrapponendoli a croce, per fare prima è consigliabile usare un pezzetto di nastro biadesivo

10) Sovrapporre tutti gli strati

11) Il centro è ancora un po' vuoto: prepariamo una stella con un colore vivo e pieghiamo le punte come fatto prima per i petali

12) Incollare al centro. Cercare di separare le punte dei petali per farli vedere bene.

13) Da ultimo incollare un centrale che può essere una rosellina, una mezzaperla o quello che si vuole, qualcosa che risalti insomma. Ecco fatto!

 

 

Ultimo aggiornamento pagina: 02 Maggio 2017

torna all'Indice dei Lavoretti >>