Contatto:

antonella@chiocciolinacreativa.it



 

Fiori veloci con i pirottini










Ecco a voi il modo più facile e veloce per produrre fiori di carta molto ricchi senza uso di colla che richiede tempi di asciugatura un pò più lunghi. E' un lavoretto che può fare anche un bambino con l'aiuto di un adulto in alcuni passaggi un po' macchinosi. Buon lavoro!

Occorrente per ogni fiore:

  • 7 pirottini di carta colorati da 6 cm o più piccoli
  • un avanzo di cartoncino colorato verde e uno di un colore che si abbina ai pirottini
  • Punch (ovvero fustellatrice) da 1 polllice e mezzo per forme a disco (o un paio di forbici)
  • Nastro biadesivo
  • tappo arrotondato di un pennarello, ovetto di plastica
  • Spillatrice
  • Punch a forma di stella o fiore da 2 pollici (o un paio di forbici)
  • Facoltativo per il centro del fiore: punch a forma di margherita, mezze perle o bottoncini decorativi a scelta

Esecuzione:

 

1) con la fustellatrice tonda ricavare un dischetto nel cartoncino. Questo è il metodo più rapido, ovviamente si possono usare anche un paio di forbici, ma il bambino così può fare da solo.

2) prendere i 7 pirottini , nel caso di pirottini di dimensione più piccola, ne bastano 6

3) Piegare a metà il pirottino tenendo la parte colorata all'esterno e schiacciandolo con le dita nella parte inferiore, lasciandogli così la forma a "conchetta": mi figlia di 4 anni dice che così "si fa la conchiglia".

4) piegare il pirottino ancora su se stesso e schiacciare bene la parte inferiore lasciandolo sempre a "conchetta": la parte superiore del petalo deve rimanere possibilmente bella gonfia, ripetere l'operazione per tutti e sette i pirottini avendo cura di fare la piegatura sempre nello stesso verso

5) e ora blocchiamo la piegatura con un colpo di spillatrice, qua ci vuole un adulto perchè è faticoso per un bimbo piccolo

6) riprendiamo il dischetto di cartoncino e ricopriamolo di nastro biadesivo (meglio che lo faccia un adulto...), e poi cominciamo a fissarci sopra il primo dei petali mettendolo lungo il bordo del disco

7) mettere un pezzetto di nastro sul petalo già messo e posizionare il successivo ponendolo parzialmente sopra al precedente, diciamo a metà, seguendo sempre la linea del bordo del disco sottostante

8) proseguire fino a completare il giro, praticamente il fiore è fatto.

9)questo è il retro del fiore ottenuto: il giro di petali corre lungo il bordo del disco, se per caso si rimane all'interno, si fa sempre in tempo a staccare con attenzione i petali dal nastro per riposizionarli correttamente

10) Ora occupiamoci del centro del fiore: bisogna coprire i punti metallici, quindi ci vuole qualcosa abbastanza grande che copra l'interno, io ho usato una stella di cartoncino da 2 pollici di diametro, oppure ci si può ritagliare un fiore a mano, però con la fustellatrice il bambino riesce a tagliarla da solo e poi può colorarla come gli piace

11) per sagomare la stella prima di inserirla nel fiore , ho usato il contenitore di plastica che si trova negli ovetti di cioccolato

12) in generare quando si fanno fiorellini di cartoncino o carta, è più bello se si da una forma concava al fiore e si modellano un poco i petali, in questo caso il bambino in questione con le dita può far abbracciare la stella alla sagomina di plastica (dopo essersi sbafato l'ovetto di cioccolata)

13) Ora prima di posizionare la stella, si può decorare con altre cose, io ho fatto una margheritina con una fustellatrice più piccola

14) e adesso si modella anche la margheritina, con una sagoma più piccola: il tappo di un pennarello

15) posizionare la decorazione sulla stella con un pezzettino di nastro o un goccetto di colla. Inserire il tutto al centro del fiore con l'aiuto del tappo del pennarello dopo aver messo sul fondo il nastro adesivo

16)Ecco il fiore pronto per essere usato in una composizione!

   

 

Ultimo aggiornamento pagina: 20 Settembre 2017

torna all'Indice dei Lavoretti >>

torna all'Indice Scrap >>